Blog: http://2PIU2UGUALE5.ilcannocchiale.it

Scuse per ogni occasione



Tutti concordi nel dire che le scuse de Er Pellicia tipo “volevo spegnere l'incendio” siano veramente idiote. Non si capisce come, per alcuni invece, le scuse “la pagavo affinché non si prostituisse più” o “aiuto gli amici in difficoltà” siano meno idiote. Come per Er pelliccia il lancio dell'estintore non può essere spiegato con una affermazione simile, le altre due scuse, pronunciate come tutti sappiamo dal nostro premier, non possono essere accettate così facilmente. Ancor di più perché la prima è arrivata dopo mesi di smentite e negazioni sul fatto che il presidente sapesse del vero lavoro di una sua ospite. La seconda perché una persona che fino a pochi mesi prima era, a suo dire, uno sconosciuto (ricordate la conferenza stampa con Zapatero: “Un certo Tarantino...Tarantini..”) improvvisamente diventa un amico bisognoso.

Non lamentiamoci poi che chiunque si inventi scuse favolose per difendersi. Se l'esempio che arriva è questo, è inutile discuterne.

Risvegliati Italia!


Pubblicato il 20/10/2011 alle 15.19 nella rubrica Storie D'Italia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web